Idrosadenite suppurativa: la malattia  dermatologica del terzo millennioCorso FAD

Non è più possibile iscriversi a questo corso per raggiunto numero massimo di partecipanti.

Approfondire le conoscenze cliniche, patogenetiche e terapeutiche sull' HS, per anni erroneamente considerata una patologia rara e che si sta dimostrando una patologia cutanea emergente che richiede un approccio clinico e medico-chirurgico molto peculiare. Nel corso di questo webinar si focalizzeranno gli aspetti clinici patognomonici ma anche subset clinici particolari, come le forme sindromiche; gli scores più utili ai fini di un corretto inquadramento della gravità della malattia e le possibilità mediche e chirurgiche attualmente disponibili. Tutto questo con un "occhio sul prossimo futuro" terapeutico: nuove molecole e nuovi targets che potranno verosimilmente cambiare il corso della malattia e impattare positivamente sulla qualità di vita dei pazienti.

Professioni per le quali è accreditato il Corso: Farmacista specializzato in Farmacista di altro settore, Farmacista pubblico del ssn, Farmacista territoriale, Medico chirurgo specializzato in Chirurgia Generale, Chirurgia Plastica E Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Gastroenterologia, Malattie Infettive, Medicina Interna, Infermiere specializzato Infermiere.

Ore formative: 4

Crediti formativi: riconosce n. 4 crediti ECM

Obiettivo formativo: Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell’evidence based practice (EBM -EBN-EBP)

Sponsor: Novartis

Responsabili Scientifici: Prof. Angelo Valerio Marzano, Prof.ssa Francesca Prignano

Durata corso: 30/10/2023 al 30/04/2024

La scabbia: una sfida per il 21° secolo

Corso FAD

Non è più possibile iscriversi a questo corso per raggiunto numero massimo di partecipanti.

La scabbia è una malattia cutanea infettiva contagiosa causata dall’acaro Sarcoptes Scabiei var. Hominis, un patogeno in grado di parassitare e di riprodursi esclusivamente a livello dello strato corneo della cute umana. La scabbia colpisce globalmente da 200 a 300 milioni di persone ogni anno, con una notevole variazione della prevalenza, che oscilla tra lo 0,2% e il 71,4% nelle diverse aree del globo.

Negli ultimi 10-20 anni la frequenza della patologia, sotto forma di epidemie, sembra essere in aumento e questo accade non solo nei Paesi dove la scabbia è maggiormente diffusa, ma anche in numerosi Stati storicamente caratterizzati da una bassa incidenza di malattia. In diversi Paesi europei come Turchia, Spagna, Irlanda e anche Italia, l’aumento della trasmissione della scabbia e delle altre malattie a trasmissione sessuale non si è arrestato nemmeno durante la pandemia da COVID-19.

Inoltre, recentemente, si sono fatti sempre più consistenti i dati riguardo ai fallimenti di terapia topica con permetrina, che rappresenta tuttora la prima linea terapeutica nel nostro Paese. Se si stia assistendo effettivamente all’insorgenza di una vera e propria resistenza a tale farmaco o quanto meno a una “tolleranza” al trattamento è ancora dibattuto.

Infine nel 2021 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha lanciato la road map 2021-2030 sulle Malattie Tropicali Neglette (MTN), che ambisce ad aumentare la prevenzione e il controllo di queste malattie, tra le quali si annovera la scabbia (inserita nell’elenco delle MTN nel 2017). L’aumento dei casi in Europa e la rapida diffusione epidemica della patologia, unitamente al fenomeno sempre più frequente della resistenza ai trattamenti, pongono in primo piano l’esigenza di conoscere meglio questa malattia.

Il corso FAD dedicato alla scabbia si prefigge pertanto proprio lo scopo di approfondire le nozioni in merito ad una patologia con cui ogni dermatologo deve confrontarsi sempre più spesso nella sua pratica quotidiana.

Professioni per le quali è accreditato il Corso: per tutte le professioni.

Ore formative: 3

Crediti formativi: riconosce n. 3 crediti ECM

Obiettivo formativo: Epidemiologia, prevenzione e promozione della salute, diagnostica, tossicologia con acquisizione di nozioni tecnico-professionali.

Responsabili Scientifici: Prof.ssa Manuela Papini, Dott. Riccardo Balestri

Durata corso: 25/09/2023 al 30/04/2024

Webinar

VisualDX: convenzione SIDeMaST e gestione attivazione 

Venerdì, 16 febbraio 2024 

ore 16:00-16:30